Cantiere Disegno: gli artisti

Aurélie William Levaux

 

Sopra a campiture di tessuto di cotone, Aurélie miscela al contempo colori a china e ricami, dando vita a complesse composizioni narrative (fra il fumetto e l’arte contemporanea) dove la forza espressiva e la delicatezza del segno convivono in un equilibrio perfetto.

“La vie n’est pas facile, surtout pour une femme.
Je veux faire quelche chose, laisser une trace,
écrire, dessiner, dire!”

Aurelie-William-Levaux_vulgaire-la-pute

Aurélie William Levaux
“Vulgaire la pute”
tecnica mista e cucito su tessuto, anno 2014

 

http://aureliewilliamlevaux.be/

 

Nata nel 1981, Aurélie William Levaux vive e lavora a Liegi.
L’ artista belga miscela al contempo colori a china e ricami, dando vita a complesse composizioni narrative (fra il fumetto e l’arte contemporanea) dove la forza espressiva e la delicatezza del tratto convivono in un equilibrio perfetto. Le numerose opere esposte sono state realizzate appositamente per il tema del Festivalfilosofia 2012. Il particolare supporto utilizzato dall’artista (il tessuto, di estrema versatilità, di grande leggerezza ed irregolarità) rende le opere della Levaux degli OGGETTI che possono essere trasportati ovunque con grande libertà e senza bisogno “d’atelier”.

 

 

 

Cantiere disegno
Cinquanta artisti nelle stanze del contemporaneo
a cura di Annamaria Bernucci, Andrea Losavio, Massimo Pulini
Museo della Città via Tonini 1, 23 aprile – 10 luglio 2016
Ala Nuova del Museo

Orari di apertura

Tutte le sedi (tranne Palazzo Lettimi e Oratorio San Giovannino)
  • da mercoledì a venerdì ore 11-19
  • sabato, domenica e festivi ore 11-21
  • chiuso lunedì e martedì

    Palazzo Lettimi: da mercoledì a sabato ore 11-19.30 / domenica chiuso

    Oratorio di San Giovannino: da mercoledì a venerdì durante tutto il mese di maggio, il 3 giugno e il 1 luglio la mostra allestita presso l’Oratorio chiuderà alle ore 17.30

#myBiennaleRN

<!– [alpine-phototile-for-instagram id=955 user=”biennaledisegno” src=”user_tag” tag=”mybiennalern” imgl=”fancybox” style=”vertical” size=”M” num=”2″ shadow=”1″ border=”1″ highlight=”1″ curve=”1″ align=”center” max=”100″] –>