Cantiere Disegno: gli artisti

 

Vittorio D’Augusta

 

 

“La pittura è il mestiere di un cieco.”
Picasso

 

Vittorio-D'Augusta

Vittorio D’Augusta
“Autoritratto con occhi bendati ”
grafite su carta , 2016

 

Vittorio D’Augusta, pittore concettuale di adozione riminese ma nato a Fiume nel 1937. Proprio dalla città natìa, una città di confine che nell’arco di un secolo è stata asburgica, dannunziana, italiana e croata, Vittorio D’Augusta ha tratto l’attitudine a rifiutare la rassicurante stabilità delle teorie definitive e a considerare la vita e l’arte come continue trasformazioni ricche di contingenze che mettono a rischio la “rotta prefissata”.

 

 

Cantiere disegno
Cinquanta artisti nelle stanze del contemporaneo
a cura di Annamaria Bernucci, Andrea Losavio, Massimo Pulini
Museo della Città via Tonini 1, 23 aprile – 10 luglio 2016
Ala Nuova del Museo

Orari di apertura

Tutte le sedi (tranne Palazzo Lettimi e Oratorio San Giovannino)
  • da mercoledì a venerdì ore 11-19
  • sabato, domenica e festivi ore 11-21
  • chiuso lunedì e martedì

    Palazzo Lettimi: da mercoledì a sabato ore 11-19.30 / domenica chiuso

    Oratorio di San Giovannino: da mercoledì a venerdì durante tutto il mese di maggio, il 3 giugno e il 1 luglio la mostra allestita presso l’Oratorio chiuderà alle ore 17.30

#myBiennaleRN