Nicoletta Ceccoli

a cura di Mare di Libri

Palazzo Gambalunga / Galleria dell’Immagine, 12 aprile – 8 giugno 2014

fish-girl_700“LE MIE BAMBINE SONO
TUTTE UN PO’ ALICE, ALLE PRESE
CON UN CORPO IN TRASFORMAZIONE,
IN UN MONDO IN CONTINUA
METAMORFOSI.
UN MONDO CHE È ILLOGICO
E INCONTROLLABILE
NELLA SUA STESSA NATURA.
LE GONNE SONO UN ELEMENTO
CON CUI MI PIACE GIOCARE.
SONO ESTENSIONI DEL CORPO
CHE EMANANO MAGIA E POTERE,
SPESSO AL CENTRO DELLE
TRASFORMAZIONI
DELLE MIE PICCOLE DONNE.”

AGATA_500Nicoletta Ceccoli è nata nella Repubblica di San Marino, si è diplomata presso l’Istituto d’Arte di Urbino, nella sezione cinema d’animazione. Ha illustrato numerosi libri per bambini, principalmente in Italia, Stati Uniti e Regno Unito.
Ha esposto le sue opere in gallerie di tutto il mondo.
I personaggi sognanti della mente di Nicoletta sono stati influenzati da artisti come Remedios Varo, Piero Della Francesca, Mark Ryden, Edward Gorey. L’amore che ha da sempre per le bambole si riflette spesso nelle sue figure dipinte, che sono permeate di una semplicità ingannevole e hanno volutamente titoli che soddisfano molteplici livelli di lettura.
I lavori di Nicoletta colpiscono per il delicato equilibrio tra dolcezza e inquietudine. Ogni immagine è una storia congelata che stimola l’immaginazione dello spettatore e ispira un livello più profondo di considerazione. I suoi disegni sono poesia visiva e metafora a più livelli. Al primo sguardo, le sue immagini si presentano infantili e innocenti. Ma se osservate più in dettaglio, le creazioni deliziose di Nicoletta rivelano una ricchezza di intricati e provocanti dettagli.

Galleria dell’Immagine
Palazzo Gambalunga, via Gambalunga 27 – 47921 Rimini

Orari di apertura
dal martedì al venerdì ore 16.00-22.30
sabato, domenica, prefestivi e festivi ore 10.00-23.00
chiuso lunedì non festivi

mappa dei luoghi

Ingresso libero