Cantiere Disegno: gli artisti

 

Domenico Grenci

 

Sono, questi volti di Grenci, evocazioni che vengono da lontano, richiamate da un mondo “altro”; esprimono una sorta di sentimento lancinante della lontananza, il desiderio di un fare ritorno che pure si sa essere impossibile, uno sguardo di dolente tenerezza, come se, finalmente, in queste immagini si fosse coagulato l’approdo ultimo alla verità della vita. Si respira, in tanti dipinti di Grenci, ciò che Georges Braque aveva nel tempo maturato: “La sola cosa che ci rimane è quella che ci tolgono, ed è la cosa migliore che possediamo.”

Sandro Parmiggiani

 

Domenico-Grenci_igne,-152x152cm,-bitume,-olio-e-carboncino-su-tela,-2015

Domenico Grenci
“Igne”, 152x152 cm, 2015
bitume, olio e carboncino su tela

 

http://www.domenicogrenci.it/domenicogrenci/intro.html

 

Domenico Grenci nasce ad Ardore, in Italia, nel 1981. Vive a Bologna, Italia.
Dal 2008 le sue opere sono in mostra permanente nella sala dalla sede mondiale di Tetrapack a Modena. Il recente invito ad esporre alla 54 ° edizione della Biennale di Venezia, in Arsenale, Tese di San Cristoforo, conferma l’importante lavoro di questo giovane artista italiano.
Ha partecipato a diversi premi: Premio per l’incisione “Morandi” (2005), Premio SAMP (2006) con l’acquisizione da parte della Fondazione CARISBO, Celeste Prize (2007); Goldener Kentaur: European Academic Award a Monaco, (2007 primo premio) , “Maggio Fiorito” di Cento a Ferrara (2008 primo premio) e premio Nazionale delle Arti di Catania.

 

 

Cantiere disegno
Cinquanta artisti nelle stanze del contemporaneo
a cura di Annamaria Bernucci, Andrea Losavio, Massimo Pulini
Museo della Città via Tonini 1, 23 aprile – 10 luglio 2016
Ala Nuova del Museo

Orari di apertura

Tutte le sedi (tranne Palazzo Lettimi e Oratorio San Giovannino)
  • da mercoledì a venerdì ore 11-19
  • sabato, domenica e festivi ore 11-21
  • chiuso lunedì e martedì

    Palazzo Lettimi: da mercoledì a sabato ore 11-19.30 / domenica chiuso

    Oratorio di San Giovannino: da mercoledì a venerdì durante tutto il mese di maggio, il 3 giugno e il 1 luglio la mostra allestita presso l’Oratorio chiuderà alle ore 17.30

#myBiennaleRN

<!– [alpine-phototile-for-instagram id=955 user=”biennaledisegno” src=”user_tag” tag=”mybiennalern” imgl=”fancybox” style=”vertical” size=”M” num=”2″ shadow=”1″ border=”1″ highlight=”1″ curve=”1″ align=”center” max=”100″] –>